Volo Cancellato

Compila i campi sottostanti descrivendo brevemente il problema con il volo cancellato:
Inserire il nome e cognome del passeggero
Inserisci una mail valida per essere contattato
Inserisci un tuo recapito telefonico per essere contattato
inserisci una breve descrizione dell'accaduto

Attendi la risposta di avvenuta ricezione

Se, nonostante la prenotazione, la compagnia aerea cancella il volo non effettuando il tragitto, I PASSEGGERI SONO GARANTITI da direttive, convenzioni, norme e leggi europee (Reg. Com n.261/2004 e Reg. Com. n.889/2002) a tutela dei diritti del viaggiatore che riconoscono il diritto ad un rimborso. L’importo del rimborso, varia in base alla tratta ed è compreso tra i 250 e i 600 Euro (diritto alla compensazione pecuniaria).

La compagnia aerea non riserva un altro posto 

Se la compagnia che ha cancellato il volo non riprenota sul primo volo disponibile o in una data successiva, deve garantire il diritto alla compensazione pecuniaria (tra 250 e 600 euro) e deve rimborsare il costo del biglietto aereo. Inoltre, oltre al rimborso volo cancellato, qualora fosse possibile concordare un ricollocamento in altro volo, la compagnia aerea deve fornire i seguenti servizi:

  • pasti e bevande in relazione alla durata dell’attesa;
  • adeguata sistemazione in albergo nel caso in cui siano necessari uno o più pernottamenti;
  • trasferimento dall’aeroporto al luogo di sistemazione e viceversa;
  • due chiamate telefoniche o messaggi via telex, fax o mail.

Nel caso in cui la compagnia non dovesse fornire tali servizi, TUTTE LE SPESE SOSTENUTE E CERTIFICATE (conservare tutti gli scontrini!) dovranno essere rimborsate!

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0